Anima: Shadows of Gaia

Benvenuta nel party principessa Kujaku

Ci eravamo lasciati con Kujaku Asakura che ringraziava Shippo Kitsune per il salvataggio puntandogli il nodachi alla gola.

Ci sono modi migliori di fare la conoscenza di qualcuno ma vista la situazione non ci si poteva certo lamentare.

una volta scoperta l’identità di Shippo Kitsune la principessa ha abbassato l’arma e ha palesato la sua volontà di raggiungere il tempio il prima possibile, comunque troppo tardi per salvare il magmata del fuoco, ed il suo kami guardiano, dalle grinfie del demone che li sta collezionando.

Giusto il tempo per realizzare che ormai il tempio era deserto ed il gruppo non ha potuto fare altro che mettersi in marcia forzata per una fuga rapida oltre il confine.

Davanti al fuoco di un falò Shippo ha potuto fare da interprete per il resto del gruppo e si è riusciti ad instaurare un dialogo con la principessa (che a dire il vero era un po’ scocciata dalla vicinanza di plebei e stranieri).

Sono venute fuori le seguenti cose:

  • Kujaku Asakura è scappata perché promessa in sposa ad un nobile di una casata in cui le donne samurai non sono accettate
  • ha preso la spada con lo scopo di andare a uccidere Content Not Found: yagarema
  • molto probabilmente nel prendere il nodachi ha liberato un brutto demone, forse una parte dell’anima di Yagarema stesso, che sembra intenzionato a rubare tutti i magmata
  • c’è un forte legame fra il nodachi e il demone che permette a Kujaku di sentire la posizione del demone; probabilmente è vero anche il contrario.

Il gruppo ha deciso che era più importante aiutare la principessa piuttosto che tenere fede alle richieste del reggente Asakura, così si sono diretti verso il tempio del magmata del legno.

Durante la notte Shippo Kitsune ha avuto occasione di parlare di Content Not Found: shizune e Kitsunetsuki con la principessa; pare che quella sconsiderata si sia diretta sull’isola di Yagarema e che abbia chiesto alla principessa di tenere Shippo lontano dai guai fino al suo ritorno…

Arrivati al tempio del magmata del legno lo stesso spettacolo di morte e desolazione ha accolto il gruppo; guardie e kami protettore uccisi e magmata trafugato.

View

I'm sorry, but we no longer support this web browser. Please upgrade your browser or install Chrome or Firefox to enjoy the full functionality of this site.